Brainforum nazionale della psicologia neuroscenze e differenze di genere: il cervello ha un sesso
il:venerdì 11 ottobre 2019
Donne, uomini e cervello.
Si continua a discutere di un tema ricorrente nel mondo delle neuroscienze: il cervello può avere un genere ben preciso?
Se ci sono differenze di genere nella struttura del cervello, quasi mai il cervello umano rientra in una delle due classi distinte, quella tipicamente maschile e quella tipicamente femminile, mostrando invece una alta eterogeneità e una enorme sovrapposizione di caratteristiche nella composizione specifica di tale mosaico.
A livello sociale, l'adozione di una visione che riconosce variabilità e diversità nel cervello umano ha importanti implicazioni per il significato del genere come categoria sociale.
Quindi, alla fine, se anche uomini e donne sono certamente diversi, anche a livello cerebrale, questa differenza nostre somiglianze probabilmente superano di gran
lunga le nostre differenze.
4,0

crediti

ECM

stato:

Erogato da Inviare

dura ore:

4
Prenotati..


Segreteria
Ordine degli psicologi della Basilicata
Indirizzo: Via della Chimica, 61
Tel: 097153593
Fax: 0971489783
Mail: psicologi.basilicata@tiscali.it
Web: http://www.ordpsicobas.it
Si terrà presso \
Sede:
Casa Cava
Indirizzo:
Via San Pietro Barisano, 47 - 75100 MATERA (MT) Matera



Sessioni in cui il corso è suddiviso

Sessioni Obbligatorie

sessione unica

da venerdì 11 ottobre 2019 alle 09.00 a venerdì 11 ottobre 2019 alle 13.15
Sede: Casa Cava
Via San Pietro Barisano, 47, 75100, Matera

NOTA: ai fini dell'ottenimento dei crediti formativi previsti, sussiste l'obbligatorietà di frequenza a tutte le SESSIONI.



Relatori

Responsabili Scientifici

AMOROSOMaria AntoniettaASM Matera - Matera

Relatori e Moderatori

BESCHINNicolettaUniversità degli Studi di Milano-Bicocca
DE GENNAROLuigiUniversità degli Studi di Roma "La Sapienza"
DE TOMMASOMarinaUniversità degli Studi di Bari “Aldo Moro”
DEL PUENTEPatriziaUniversità della Basilicata - Potenza
FATTORELinaCNR - Istituto di neuroscienze
GENTILEEleonoraUniversità degli Studi di Bari “Aldo Moro”
MONTEMURROLaura-