Curve da sballo: corso base di ventilazione meccanica e guida al riconoscimento delle asincronie paziente-ventilatore
il:martedì 17 marzo 2020
 

La ventilazione meccanica (VM) è uno strumento fondamentale necessario per il supporto vitale dei pazienti critici, essa si basa sull’interazione tra paziente e macchina descritto come espressione della funzione di due controlli ovvero il ventilatore controllato dal medico ed i muscoli respiratori dal paziente (Kondili et al., 2003) e viene utilizzata per un terzo dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (TI) (Esteban et al., 2013).

Un’erronea interazione tra la macchina e il paziente determina la comparsa di un’asincronia che può essere differenziata in base alla fase del ciclo respiratorio nella quale avviene. E’ possibile riscontrare: (1) asincronia di trigger, (2) asincronia di flusso, (3) asincronia di fine inspirazione e asincronia di fine espirazione (Mellott et al, 2009). Diversi studi suggeriscono alcune metodiche per ridurre l’insorgenza delle asincronie come il Neurally Adjusted Ventilatory Assist (NAVA) (Ferreira et al., 2017).

Le asincronie sono responsabili di diversi outcome negativi tra cui l’aumento del lavoro respiratorio (Yang et al., 2007), ritardo nello svezzamento respiratorio (Chao et al., 1997), alterazione degli scambi gassosi (Imanaka et al., 2000), prolungamento della ventilazione meccanica e aumento dei giorni di degenza in terapia intensiva (de Wit et al., 2009;Thille et al., 2006). L’unico strumento che ci consente di rilevare un’asincronia è una corretta analisi delle curve del ventilatore (Nilsestuen & Hargett, 2005). Essendo l’unico strumento a nostra disposizione, una corretta formazione degli operatori sanitari sull’analisi delle curve diventa fondamentale per ridurre gli outcome negativi generati dalle asincronie nei pazienti sottoposti VM ricoverati in TI.

12,8

crediti

ECM

stato:

In Corso

dura ore:

8

prenotazioni:

1 su 25

quota iscrizione:

80€
Prenotati..


Segreteria
Istituto SaDra
Indirizzo: Via Giovanni Porzio CDN Is. G5 - Napoli
Tel: 08118463283
Fax: -
Mail: ecm_ivana@istitutosadra.it
Web: http://istitutosadra.it
Modalità di pagamento

è prevista una quota di parteciazione pari ad Euro 80 a copertura dei costi vivi sostenuti (a carico dei partecipanti).

Modalità di pagamento

Bonifico a ISTITUTO SADRAIBAN: IT78T0760103400001038931570 - Riportare importo versato (o data o banca di provenienza)

Si terrà presso \
Sede:
Istituto Sa.DRa
Indirizzo:
Via G. Porzio, 43 - 80143 NAPOLI (NA) Centro Direzionale di Napoli Is. G5



Sessioni in cui il corso è suddiviso

Sessioni Obbligatorie

Sessione Unica

da venerdì 17 gennaio 2020 alle 09.00 a martedì 17 marzo 2020 alle 08.00
Sede: Istituto SaDra - Centro Direzionale di Napoli, Isola G5 III Piano
Via Giovanni Porzio, 80143,Napoli

NOTA: ai fini dell'ottenimento dei crediti formativi previsti, sussiste l'obbligatorietà di frequenza a tutte le SESSIONI.



Relatori

Responsabili Scientifici

CECERELucianoAORN A. Cardarelli - Napoli
GRAVANTEFrancescoOspedale San G. Moscati - Aversa (CE)

Relatori e Moderatori

Non ci sono elementi da visualizzare.